Per Ida e Adi è il grande giorno: presto non frequenteranno più la stessa scuola. Ida andrà al liceo bilingue mentre Adi inizierà la formazione di assistente di cura. Malgrado questo cambiamento nella loro formazione, potranno sempre utilizzare Edulog (francese) per accedere ai servizi online.

Per poter caricare un video da Vimeo, deve prima autorizzare i cookie in «Analisi e statistiche» e «Confort e partenariato».

L'unica condizione è che il fornitore d'identità (ossia il liceo che frequenterà Ida e il nuovo posto di formazione di Adi) abbia aderito a Edulog.

Ida e Adi, come utenti, non si accorgeranno di alcun cambiamento. Il precedente fornitore d'identità (la scuola Fliedermatte) dovrà eliminare il loro accesso a Edulog (si parla di «defederazione»). I nuovi fornitori d'identità creeranno l'identità digitale di Ida o di Adi (ne diventeranno i responsabili dei dati) e la collegheranno a Edulog (si parla di «federazione»).

Quando Ida e Adi inizieranno la nuova formazione, sarà sufficiente connettersi a Edulog con il loro pseudonimo per avere di nuovo l’accesso ai servizi online che intenderanno utilizzare.

È molto semplice: Edulog (francese) accompagna le utenti e gli utenti anche quando cambiano scuola o formazione.

Articoli correlati

Il Giura, e la parte francofona del Canton Berna, sono stati tra i primi a utilizzare Edulog. Elisa incontra gli attori coinvolti in Edulog: un'insegnante, gli allievi, il direttore della scuola e un responsabile cantonale. Nel video raccontano le loro esperienze e cosa desidererebbero che venga migliorato.

Dal mese di marzo, Michael Umbricht è il nuovo presidente del gruppo di pilotaggio di Edulog. Questo gruppo supervisiona lo sviluppo di Edulog per i Cantoni. Il segretario generale del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport del Canton Argovia spiega quindi come vede la digitalizzazione e quali sono le sfide che Edulog e i Cantoni devono affrontare.

L'inizio dell'anno è una buona occasione per fare il punto della situazione. Come si sta sviluppando la Federazione? Quanti fornitori di identità e di servizi sono partner? Cosa ci si può aspettare per il 2024? Le risposte a queste e ad altre domande si trovano in questo articolo.

La casa editrice Éditions AGORA è stata incaricata dai cantoni della Svizzera francese di elaborare tutti i materiali didattici per l'insegnamento di «etica e culture religiose». Questi sono ora riassunti in un portale online accessibile tramite Edulog. Yves Dutoit, direttore di Éditions AGORA, parla di questa adesione e della digitalizzazione dei materiali didattici.