Adi mostra a Ida dove frequenta i corsi interaziendali (CIA), ossia una parte dei suoi corsi pratici. Inoltre, sul suo tablet, su una piattaforma d'apprendimento, può guardare dei video didattici, leggere e modificare i documenti e i suoi appunti presi durante i corsi alla scuola professionale. In questo modo ha a portata di mano tutto quanto su cui sta lavorando e anche quello che ha appreso. Questo materiale gli è pure utile in azienda. E tutto ciò grazie a Edulog (francese).

Lo pseudonimo di Edulog ha accompagnato Adi dalla scuola Fliedermatte fino alla scuola professionale. Questo gli permette di connettersi alla piattaforma d'apprendimento quando si trova in azienda, a scuola e ai corsi interaziendali.

(francese)

Per poter caricare un video da Vimeo, deve prima autorizzare i cookie in «Analisi e statistiche» e «Confort e partenariato».

«Le apprendiste e gli apprendisti si aspettano che nell'insegnamento, come pure per i processi d'apprendimento individualizzati e documentati, vengano usati degli strumenti digitali», spiega Milana Huber, responsabile della formazione dei corsi interaziendali. «Nel loro apprendimento desiderano essere sostenuti in maniera ottimale. La documentazione per l'apprendimento, e lo scambio digitale, devono pertanto funzionare su tutti i siti. Edulog offre la possibilità di realizzare tutto questo perfettamente. Noi colleghiamo i luoghi della formazione e ciò facilità quindi l'apprendimento e l'insegnamento.»

Disporre di un accesso centralizzato ai servizi online connessi a Edulog è estremamente pratico, secondo Milana Huber. «Questo ci permette di avere più scelta, più metodi d'insegnamento e più diversità – e diviene dunque sempre più importante per un ambiente d'apprendimento moderno, interessante e vario.»

Articoli correlati

L'inizio dell'anno è una buona occasione per fare il punto della situazione. Come si sta sviluppando la Federazione? Quanti fornitori di identità e di servizi sono partner? Cosa ci si può aspettare per il 2024? Le risposte a queste e ad altre domande si trovano in questo articolo.

Il Giura, e la parte francofona del Canton Berna, sono stati tra i primi a utilizzare Edulog. Elisa incontra gli attori coinvolti in Edulog: un'insegnante, gli allievi, il direttore della scuola e un responsabile cantonale. Nel video raccontano le loro esperienze e cosa desidererebbero che venga migliorato.

Con Tipp10 le allieve e gli allievi imparano a scrivere con dieci dita. Ora possono accedere facilmente a questo servizio online tramite Edulog. Il direttore di Tipp10 Tom Thielicke spiega come questo semplifica la quotidianità di allieve e allievi e dei fornitori di servizi, e perché la svizzera è più avanti su questo tema rispetto alla Germania.

Accedere ai servizi online di diversi operatori di formazione con un login unico: con Edulog, questo è possibile nelle scuole del Cantone di Appenzello Esterno. Sia il corpo docente che gli studenti accedono così direttamente a myklett.ch, la piattaforma d'apprendimento di Klett und Balmer.