I modelli linguistici di grandi dimensioni sono talvolta definiti anche pappagalli stocastici, cioè macchine che riproducono contenuti sensati senza capire cosa stiano dicendo. Tuttavia, mentre i pappagalli di solito ripetono il contenuto che ascoltano alla lettera, le produzioni dei modelli linguistici si basano su un'immensa quantità di dati «ascoltati» in precedenza.

Nonostante la qualità dei modelli linguistici, o dei sistemi di intelligenza artificiale (IA) in generale, dipende direttamente dalla quantità, dall'idoneità e dalla disponibilità dei dati, questi ultimi sono spesso trascurati nelle discussioni attuali sui sistemi di IA. Questo vale in particolare per il sistema formativo, dove la mancanza di dati adeguati e in quantità sufficiente è una delle principali sfide per l'utilizzo dei sistemi di IA.

Per questo motivo al nostro convegno di quest'anno «Educa24» del 18 settembre a Berna ci concentreremo sul ruolo poco appariscente dei dati (dell'educazione) nei sistemi di IA. Seguendo tutte le fasi del ciclo vitale dei sistemi di IA e mantenendo sempre l'accento sui sistemi formativi, discuteranno esperte ed esperti, tra le varie cose, le domande seguenti:

  • Dove sono potenzialmente disponibili i dati dell'educazione?
  • Come devono essere preparati questi dati per essere utilizzati nei sistemi di IA?
  • Che ruolo hanno i dati nella formazione e nell'adattamento dei sistemi di IA?
  • Quali dati devono essere inseriti quando si utilizzano i sistemi di IA?
  • Come devono essere gestiti i dati generati dai sistemi di IA?

Oltre ai contributi di esperte ed esperti, l'influenza dei dati sui sistemi di IA sarà illustrata in piccoli gruppi in modo pratico e non tecnico. L'obiettivo è smentire le preoccupazioni sui sistemi di IA, evidenziare le sfide e dimostrare l'importanza dei dati dell'educazione nell'uso dell'IA. Inoltre Educa24 offre l'opportunità di entrare in contatto con persone molto diverse del sistema formativo e di scambiare esperienze relative ai dati e ai sistemi di IA. Si iscriva oggi stesso!

Si prega di notare che l'evento si terrà in tedesco e francese.

Per poter caricare un video da Vimeo, deve prima autorizzare i cookie in «Analisi e statistiche» e «Confort e partenariato».

Articoli correlati

La casa editrice Éditions AGORA è stata incaricata dai cantoni della Svizzera francese di elaborare tutti i materiali didattici per l'insegnamento di «etica e culture religiose». Questi sono ora riassunti in un portale online accessibile tramite Edulog. Yves Dutoit, direttore di Éditions AGORA, parla di questa adesione e della digitalizzazione dei materiali didattici.

Il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport del Cantone Ticino ha presentato l'11 giugno 2024 un bilancio dell'anno scolastico 2023-2024. Durante la conferenza è stato discusso anche il nuovo gruppo di lavoro sull'intelligenza artificiale, creato per analizzarne le criticità e le possibilità per l'insegnamento e l'apprendimento.